I venerdì dello Studio BNC – Eventi precedenti

Venerdì scorso

Quasi cinquant’anni tra i banchi di Palafrizzoni, cinque da sindaco e altrettanti da vice, sempre rigorosamente a destra.

Franco Tentorio si racconta in un dialogo con Dino Nikpalj, giornalista de L’Eco di Bergamo nella quarantaquattresima puntata de “I venerdì dello Studio BNC“.

Un viaggio sospeso tra politica, l’attività da commercialista e le sue grandi passioni: dall’impegno sociale e politico alla bicicletta, dai numeri all’Atalanta, il ritratto di una delle figure più conosciute e stimate del panorama cittadino degli ultimi anni.

Venerdì 9 aprile

La Trattoria D’ambrosio in via Broseta ,58 è il punto di ritrovo per i bergamaschi, e non solo, dove oltre al cibo, trovi la cordialità e la simpatia di Giuliana, la titolare, che con i suoi fantasiosi cerchietti in testa e ciabattine Chanel ai piedi, va oltre i canoni del ricevimento.

Ad intervistare Giuliana D’Ambrosio, per la quarantatreesima puntata de “I venerdì dello Studio BNC“, Emanuela Lanfranco, direttore responsabile del giornale Città dei Mille

In un mondo in cui tutto corre e la ripresa sanitaria ed economica del nostro paese è diventata un’urgenza sempre più impellente, tecnologia e sanità non possono che unirsi per cercare di accelerare i tempi di una corsa che ci coinvolge tutti.

Nasce con questo intento COVmatic: il sistema robotico dedicato ad un’analisi più veloce e “open” dei tamponi molecolari.

Ne abbiamo parlato con i fondatori del progetto, Alice Melocchi e Alberto Cammarota, intervistati da Lucia Cappelluzzo di Bergamonews.it – Quotidiano Online.

La campagna vaccinale fa parte degli obiettivi di governo ed è l’orizzonte temporale per la ripartenza dell’intero paese dall’emergenza da Covid-19.
Eppure, in Lombardia, siamo in ritardo: tra SMS mancanti, prenotazioni fantasma, categorie a rischio dimenticate e dosi di vaccinazioni non pervenute e sullo sfondo la revisione della legge sanitaria.
Ne abbiamo parlato con Niccolò Carretta consigliere di Regione Lombardia e membro della commissione sanitaria, intervistato da Lucia Cappelluzzo di Bergamonews.it – Quotidiano Online.

Negli ultimi 40 anni la storia dell’imprenditoria italiana è stata contrassegnata da grandi successi, ma anche profondi cambiamenti di strategie, e l’Italia ha visto una buona parte delle proprie imprese comprate da competitors stranieri.

Ne parliamo, nella quarantesima puntata de “I venerdì dello Studio BNC”, con Marco Barlassina, direttore di Capital e direttore di Patrimoni presso Class Editori intervistato da Antonio Tognoli, Giornalista finanziario e Head of Research presso Integrae SIM S.p.A.

Il 9 marzo del 2020 il primo Dpcm impone una serrata del Paese che durerà fino al 4 maggio. Si ferma tutto il mondo produttivo e si testa lo smartworking.
Ad un anno da allora parliamo con Marcello Razzino, Presidente dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Bergamo e Consigliere della Camera di Commercio di Bergamo – Rappresentante delle Libere professioni, di come questa sfida abbia portato questi professionisti in un ambito completamente nuovo.

La trentottesima puntata de “I venerdì dello Studio BNC” ha visto protagonista Paola Brambilla, Ecoavvocato e coordinatrice della commissione Via (Valutazione a impatto ambientale) e Vas (valutazione ambientale strategica) del Ministero dell’Ambiente, intervistata da Mauro Paloschi, giornalista di Bergamonews.it .

Si è parlato di diritto all’ambiente e in cosa consiste, della sua applicazione finalizzata a garantire la difesa dell’ecosistema e della compatibilità delle attività umane.

«Ri-bellarsi, per me, è avere voglia di “tornare al bello”. Per essere di nuovo belli, «ri-belli» appunto, è necessario partire da qui».

Così Mons. Giulio Dellavite, Segretario Generale della Curia Vescovile di Bergamo ha spieggato in diretta streaming durante la trentasettesima puntata de I venerdì dello Studio BNC, il significato del libro dal titolo “Ribellarsi. La sfida di un’ecologia umana” pubblicato dal Gruppo Mondadori, di cui è autore e che ha illustrato nella sua genesi contenutistica, intervistato dal Dott. Giuseppe Stefanelli, a.d di Automha S.p.A.

Da lunedì 22 febbraio BPER Banca è operativa con ben 86 filiali a Bergamo e provincia.
Una novità importante per il territorio e una svolta per la banca, che apre un nuovo capitolo presentandosi a istituzioni, imprese, famiglie e comunità.

Venerdì 19 febbraio alle 12,30 Stefano Rossetti, Vice Direttore Generale Vicario di BPER Banca, ha raccontato in diretta streaming, intervistato dal prof. Pino Roma per “I venerdì dello Studio BNC” , l’impegno di “una grande banca nazionale che non dimentica la sua storia lunga oltre 150 anni, fatta di stretta vicinanza alle economie locali”.

La trentacinquesima puntata ha visto protagonista Carlo Massarini, giornalista, conduttore televisivo e radiofonico, intervistato dal giornalista ed esperto musicale Ugo Bacci de L’Eco di Bergamo.

Sono stati analizzati i nuovi scenari musicali e tecnologici che in questo periodo storico, condizionato dalla pandemia di Covid-19, hanno modificato profondamente il nostro modo di interagire e rapportarci con gli altri.

“Gli enti pubblici e le banche: quale strategia per il rilancio economico” è il titolo della trentaquattresima puntata de “i Venerdì dello Studio BNC” che ha visto protagonista Roberto Tasca, Professore di economia presso l’Università di Bologna, assessore al bilancio del Comune di Milano e partner di New Deal Advisors SpA, intervistato da Antonio Tognoli, giornalista finanziario e Head of Research presso Integrae SIM S.p.A.

Si è parlato delle difficoltà che l’economia sta affrontando per effetto della pandemia, della complicata gestione degli enti locali alle prese con la scarsità di risorse, nonché del ruolo delle grandi banche in questo periodo di profonda crisi.

La trentatreesima puntata de “i Venerdì dello Studio BNC” ha visto protagonista Nadia Ghisalberti, Assessore alla Cultura di Bergamo, intervistata da Francesca Lai, giornalista di Bergamonews.

A Bergamo, il Teatro Donizetti è luogo di incontro per tutta la comunità e continuerà ad esserlo soprattutto ora, dopo la fine del restauro. In attesa che il Donizetti torni ad essere vissuto dai cittadini (e non), Nadia Ghisalberti, al secondo mandato consecutivo, ha raccontato il ruolo cruciale dell’arte per la città, dalla candidatura di Bergamo e Brescia a capitali della cultura 2023 ai nuovi progetti in cantiere.

La trentaduesima puntata de “I venerdì dello Studio BNC ha visto protagonista Denis Masetti, fondatore, azionista di riferimento e Presidente di BFC media intervistato da Antonio Tognoli, giornalista finanziario e Head of Research presso Integrae SIM S.p.A..
Abbiamo parlato di cosa vuol dire operare nel settore dei media e di giovani, ossatura del futuro di qualsiasi paese. Crescita, redditività, innovazione di processo e di prodotto sono le armi vincenti in un settore da molti considerato maturo.

Dalla scorsa primavera accanto all’emergenza sanitaria dovuta al Covid-19 si è sviluppata parallelamente una grave crisi economica che ha colpito tutti i settori. Ristori, cassa integrazione, sospensione di tributi e imposte sono stati solamente alcuni dei passaggi che hanno vissuto i commercialisti accanto alle aziende.
Un anno in trincea che non è ancora terminato e un futuro che chiama a nuove sfide, ne abbiamo parlato con Simona Bonomelli, presidente dell’Ordine dei Commercialisti di Bergamo, e Davide Agazzi, giornalista di Bergamonews.

Con Enrico Cerea, che con la famiglia gestisce l’impero creato col marchio “Da Vittorio”, abbiamo parlato di come l’alta ristorazione sta affrontando questi mesi durissimi e di come un’azienda totalmente immersa in questo settore mai risparmiato dai divieti imposti per fermare i contagi cerca ogni giorno di sopravvivere, anche in nome dei tanti dipendenti a cui dà lavoro.
Le sfide della ripartenza, il ruolo della Camera di commercio di Bergamo in un territorio piegato (ma non vinto) dalla pandemia. Dialogo a tutto campo tra il neopresidente dell’ente camerale Carlo Mazzoleni e il giornalista de L’Eco di Bergamo Dino Nikpalj sul futuro della Bergamasca, tra manifatturiero e innovazione, punti di forza e nuovi scenari con lo sguardo alla ripresa di un territorio fondamentale per il destino del sistema-Paese.

Questo è il primo Natale del Terzo Millennio che viviamo in un’atmosfera surreale dovuta all’epidemia del Covid. Un virus che ha colpito l’umanità tutta che si è ritrovata a guardare dentro se stessa e ai suoi valori fondanti.

Analizzeremo le molte sfaccettature di questo avvenimento in questa intervista al Vescovo di Bergamo S.E. Mons. Francesco Beschi condotta da Davide Agazzi.

“L’attività della questura di Bergamo in tempo di Covid-19” è il titolo del ventisettesimo appuntamento de “I venerdì dello Studio BNC”, che ha visto ospite il Questore di Bergamo Dott. Maurizio Auriemma, introdotto da uno spezzone del documentario “La misura del tempo” che riguarda proprio la nostra città.

E’ stata l’occasione per capire quale sia stato il ruolo della Polizia in questi mesi di emergenza, dal supporto all’attività sanitaria alla sorveglianza del territorio.

Una musica che vive sul dialogo tra composizione e improvvisazione. Una musica che, nel riflettere il momento in cui prende vita, include mille altre musiche.

Questo è stato l’argomento della ventiseiesima puntata de “I venerdì dello Studio BNC”, che ha visto protagonista Maria Pia De Vito, musicista e Direttrice artistica Bergamo Jazz Festival intervistata da Roberto Valentino.

“Il clima sociale al tempo del Covid” è la venticinquesima puntata de “I venerdì dello Studio BNC” che ha visto protagonista Nando Pagnoncelli, presidente di Ipsos Italia intervistato da Davide Agazzi, giornalista di Bergamonews.it – Quotidiano Online. La stessa pandemia affrontata in due tempi diversi. Ligi e rigoristi nella fase della primavera scorsa, più permissivi e contestatori nella seconda fase che stiamo vivendo. Attorno a noi, come cerchi concentrici sono mutati il clima sociale e quello economico. Come siamo cambiati, che cosa ci aspetta?

“La Germania dall’unificazione all’egemonia in Europa” è la ventiquattresima puntata de “i venerdì dello Studio BNC”.
Massimo Nava, editorialista del Corriere della Sera, ci accompagna nella rilettura di trent’anni di storia del Paese che guida la locomotiva continentale, fra crisi economiche e sanitarie, forte di leader (da Kohl ad Angela Merkel) capaci di guardare sempre lontano.

Nella ventiquattresima puntata de “I venerdì dello Studio BNC”, dal titolo “Il mondo del vino ai tempi del Covid-19 e il rapporto con la ristorazione”, è stata analizzata la questione della crisi del mondo vinicolo indotta dall’epidemia e le possibili prospettive future dopo questi mesi durissimi.
Ospite della puntata Pietro Pellegrini, Presidente e Direttore commerciale della Pellegrini Spa (azienda specializzata nella distribuzione vinicola) intervistato da Luca Bassi, giornalista di Bergamonews

“LE STAGIONI DEI TEATRI” è la ventitreesima puntata de “i Venerdì dello Studio BNC” che ha visto protagoniste Maria Grazia Panigada, Direttore Artistico della stagione di Prosa e Altri Percorsi della Fondazione Teatro Donizetti e Francesca Lai, giornalista di Bergamonews.it – Quotidiano Online. Si è parlato di arte e di racconti, del lavoro del direttore artistico, fondamentale nella scelta degli spettacoli che animano le rassegne, delle passate stagioni e di quelle che ci saranno in futuro.

“Orio, la sfida di volare ancora” è il titolo della ventunesima puntata de “i Venerdì dello Studio BNC” che ha visto ospite Giovanni Sanga, presidente della SACBO S.p.A., intervistato da Dino Nikpalj, giornalista de l’Eco di Bergamo.
Quali sono le prospettive del trasporto aereo alla luce della pandemia? Il caso Orio al Serio.
“Come la pandemia sta ridisegnando gli equilibri mondiali” è il titolo della ventesima puntata de “i Venerdì dello Studio BNC” che ha visto ospiti il Professor Paolo Magri, Vice Presidente Esecutivo dell’Istituto per gli Studi di Politica Internazionale e docente di Relazioni Internazionali all’Università Bocconi ed il giornalista di Bergamonews.it Davide Agazzi, in un dibattito sul cambiamento imposto dalla pandemia ai sistemi mondiali.
“Il trasporto pubblico a Bergamo ai tempi del Covid” è la diciannovesima puntata de “i Venerdì dello Studio BNC” che ha visto ospiti il presidente di Atb, l’avvocato Enrico Felli ed il giornalista di Bergamonews.it Luca Samotti.
Un interessante discussione sulle prospettive di intermodalità e i nuovi servizi di sharing cittadini, sposati da un’amministrazione comunale che da anni spinge a favore dell’utilizzo dei mezzi alternativi.
Medico in prima linea, scienziato e testimone della pandemia di Covid-19 che ha colpito Bergamo, la prima zona d’Europa, il Professor Remuzzi ci indica le nuove prospettive della ricerca e il risveglio di uno spirito mondiale per salvare l’uomo.

“La guerra non dichiarata” la diciassettesima puntata de “i Venerdì dello Studio BNC” che ha visto protagonista Stefano Paleari, Professore di public management presso l’Università degli Studi di Bergamo intervistato dal Dino Nikpalj, giornalista de L’Eco di Bergamo
Come siamo arrivati a questo punto e come ne usciamo? E soprattutto, ne usciamo? Un dialogo sulla crisi del Paese che ha radici profonde, oltre l’#emergenza #Covid.

“Quale scuola e quale futuro?” la sedicesima puntata de “i Venerdì dello Studio BNC” che ha visto protagonisti Marco Cimmino, Storico della Società italiana di storia militare e Dino Nikpalj, giornalista de L’Eco di Bergamo.
Quale scuola ci attende? Dopo mesi di confronti su rotelle, banchi e didattica a distanza, proviamo ad andare oltre. L’anno scolastico è iniziato con tutte le difficoltà del caso, ma anche una certezza da ripristinare: quella che non c’è futuro per questo Paese se non si punta davvero sulla scuola.

Il ruolo delle Banche centrali, la moneta, le politiche fiscali e creditizie nello scenario globale. Con il professor Mario Comana, docente alla Luiss di Roma, entriamo nel vivo delle dinamiche economiche che regolano la vita degli Stati e dei loro cittadini. “Credito e finanza al tempo dei tassi 0” è il tema del confronto con il giornalista Cesare Zapperi (Corriere della Sera) organizzato per aiutarci a comprendere la congiuntura che stiamo vivendo e cosa si prospetta all’orizzonte, alla luce anche delle conseguenze della crisi provocata dalla pandemia.

Insieme alla senatrice Alessandra Gallone ripercorreremo le battaglie sostenute in questi mesi a supporto delle categorie troppo spesso dimenticate, o per contrastare misure sbagliate che pesano su settori come scuola, trasporti e turismo.

Prima dell’emergenza Covid-19, il settore dell’edilizia aveva registrato un aumento degli investimenti e la Cassa edile locale confermava la ripresa. Davide Agazzi ne parlerà con Vanessa Pesenti, presidente di Ance Bergamo.

il Rettore dell’Università degli Studi di Bergamo Remo Morzenti Pellegrini, ci accompagnerà in una discussione su “La formazione e la cultura alla prova dell’emergenza e della ripresa” per rileggere quei mesi della pandemia che hanno scoperto uno spirito di identità, di unità e d’appartenenza, oltre a cambiare per sempre il rapporto tra docenti e studenti. Una lezione di vita che diventa magistrale.

“Il Covid, l’industria e il fare sistema”, il sesto appuntamento con “I venerdì dello Studio BNC” in cui Davide Agazzi, giornalista di Bergamonews, intervista Paolo Piantoni, Direttore Generale di Confindustria Bergamo.

Il giornalista e autore di libri sullo Sport Management Enrico Flavio Giangreco e il direttore della testata on-line Terzo Tempo Sport Magazine Eugenio Sorrentino sono gli ospiti del quarto appuntamento con “I venerdì dello Studio BNC”

Gli ospiti, Mons. Don Giulio Dellavite, Segretario Generale della Curia Vescovile di Bergamo con il Dott. Giuseppe Stefanelli, A.D. di  approfondiscono come, in questi momenti di difficoltà, il ruolo del manager non sia solo quello di gestire le persone e gli avvenimenti, ma soprattutto quello di ascoltare e di incoraggiare i propri collaboratori. Perché il leader migliore è manager fuori e monaco dentro.

Sanità, sviluppo e territorio: uno sguardo oltre l’emergenza, la quindicesima puntata de “i Venerdì dello Studio BNC” che vedrà protagonisti la deputata bergamasca elena carnevali assieme a Davide Agazzi, giornalista di Bergamonews.it – Quotidiano Online
Sanità, sviluppo e territorio: le scelte fatte, gli errori da non ripetere e la direzione da seguire per una nuova stagione di riforme.
Diretta visibile anche sul sito
https://lnkd.in/dpvwNye

 “Dal Covid al recovery found, quali scelte per riprogettare il paese”, la tredicesima puntata de “I Venerdì dello Studio BNC” che vedrà protagonista il Sottosegretario al Ministero dell’economia e delle finanze, nonché senatore bergamasco Antonio Misiani.

 “C’era una volta il Cinema” è il titolo della prossima puntata de “I venerdì dello Studio BNC” che vedrà dialogare il giornalista e scrittore Fabio Santini con il direttore artistico di Bergamo Film Meeting Angelo Signorelli.

 “L’editoria contro l’infodemia”, la nona puntata de “I venerdì dello Studio BNC“, insieme a Massimo Cincera, presidente e AD di Sesaab Servizi – Divisione S.P.M., società editrice di Bergamo, e Isaia Invernizzi, giornalista de L’Eco di Bergamo.

“Bergamo, l’Italia e il futuro”. Settimo appuntamento con “I venerdì dello Studio BNC” in cui Giorgio Gori, Sindaco del Comune di Bergamo e beppe severgnini, scrittore ed editorialista del Corriere della Sera si confrontano per una riflessione sulle nuove condizioni sociali ed economiche determinate dalla pandemia.

“La banca che mi aspetto: soprattutto adesso”: protagonisti il Dott. Luca Gotti, direttore macroarea territoriale Bergamo e Lombardia Ovest – UBI Banca e il giornalista di Bergamonews Davide Agazzi.

Nel terzo appuntamento con “I venerdì dello Studio BNC” il Maestro Francesco Micheli, Direttore artistico del festival Donizetti Opera, dialogherà con Davide Agazzi, giornalista di Bergamonews

Il giornalista del Corriere della Sera, Cesare Zapperi, intervista il Prof. Pino Roma, Docente universitario, già alto direttore Banca d’Italia, per dare suggerimenti sulla gestione e la pianificazione di questa nuova normalità.