I venerdì dello Studio BNC – Eventi precedenti

“La vita, le opere e le imprese di uno dei più grandi organizzatori di #eventiculturali europei, tra emergenze sanitarie, incomprensioni e star del #rock, a volte, capricciose” ne abbiamo parlato con Claudio Trotta e Alberto Lanfranchi nella centotreesima puntata de “I venerdì dello Studio BNC”.
Ad intervistarli, Ugo Bacci.

In Italia tre persone su quattro non capiscono le basi della finanza.

Ciò significa che milioni di italiani non sono in grado di cogliere potenziali opportunità di investimento e di conseguenza sono a rischio di truffe o raggiri.

Questo divario nella cultura finanziaria ha un enorme impatto sulla crescita dell’economia del nostro Paese, e per questo ora come non mai è necessaria una cultura della formazione (e dell’informazione) su come (e in cosa) investire.

Abbiamo trattato questo e altri argomenti nella centoduesima puntata de “I venerdì dello Studio BNC” con Roberto Russo, Amministratore Unico della società “Il Valore Conta” intervistato da Antonio Tognoli, responsabile Macro-analisi e Comunicazione presso Corporate Family Office SIM.

Sono tantissime le persone che hanno visto l’ex sindaco di Milano, Gabriele Albertini (quasi) nudo: fu quando apparve in mutande ad una sfilata di Valentino.

Anche in questa intervista Albertini si denuda ma senza togliersi i vestiti, offrendosi alla curiosità dei lettori in modo estremamente sincero, sbandierando, come ha sempre fatto, le sue qualità e i suoi successi, non sono poche le une e sono tanti gli altri, ma svelandoci anche i suoi difetti e le sue debolezze,
che ci sono eccome se ci sono.

A intervistarlo Sandro Neri, responsabile di QN Economia.

Un ospedale che fa ricerca cura meglio i propri pazienti. Questa è la missione di FROM, un’intuizione nata nel 2008 per promuovere la ricerca clinica ‘dentro’ l’ospedale di Bergamo, allora Ospedali Riuniti e ora Papa Giovanni XXIII.

Una ricerca vicina alle persone, che parte dai pazienti e porta risultati utili a tutti. Nella ricerca clinica gli studi di Fase 1, e cioè la prima fase di sperimentazione sull’uomo di farmaci e terapie innovative, sono particolarmente importanti e all’ospedale di Bergamo hanno dimostrato sul campo la rilevanza del “metodo FROM”.

Ne abbiamo parlato nella centesima puntata de “I venerdì dello Studio BNC” con:

Dr. Antonello Gavazzi, Primario Emerito Ospedale Papa Giovanni XXII di Bergamo, Responsabile area Cardiologica FROM, Direttore Medico Unità Fase I ASST Papa Giovanni XXIII

Prof. Alessandro Rambaldi, Direttore Unità Operativa Complessa di Ematologia I ASST Papa Giovanni XXIII e Professore di Ematologia Università degli Studi di Milano, Dipartimento di Oncologia ed Emato-Oncologia.

A intervistarli: Elisabetta Olivari, Comunicatrice e Giornalista Bergamonews.

Gli scenari cambiano e le Università sono protagoniste nel ridisegnare il futuro.

Nuove sfide a cui rispondere e una necessità di visione che vede l’ateneo bergamasco protagonista.

Quali progetti e scenari ci aspettano in un futuro ricco di opportunità ma anche di incertezze?

Ne abbiamo parlato con il Rettore Sergio Cavalieri intervistato da Dino Nikpalj, vicecaporedattore de L’Eco di Bergamo.

Lo spread corre. Ma forse frena.

L’incertezza regna tra le banche centrali.

Si va verso una fase di inflazione o possiamo ancora sperare in una crescita dell’economia? Mentre gli italiani sono pronti ad andare in vacanza, gli economisti e i politici si interrogano su che inverno sarà.

Freddo per la mancanza di gas o caldo per le tensioni sociali?

A questo e ad altri quesiti del momento ha risposto Alessandro Rossi, direttore di Forbes Italia in dialogo con Antonio Tognoli, co head of research di Integrae Sim S.p.A.

Capitali come risorse.

I patrimoni familiari come supporto alle imprese familiari.
Il Private Banking riveste sempre più un ruolo centrale nella gestione dei grandi patrimoni. Anche in Italia.

Perché da sempre la piccola e media impresa, nel nostro Paese, è creata attorno ad un nucleo familiare che sa essere attento al risparmio e sa creare veri e propri tesori.

Ne abbiamo parlato con Mario Bombacigno, Responsabile Private Wealth Management Fideuram Intesa Sanpaolo Private Banking e Davide Agazzi, giornalista di Bergamonews.

Questa settimana si parla di musica e, in particolare, di Adriano Celentano e dei suoi 65 anni di carriera.

Lo abbiamo fatto  presentando il libro «Le Robe di Adriano» di Sergio Cotti, edito da Bolis Edizioni.

Il libro racconta, attraverso immagini e testimonianze, la lunga vita artistica del Molleggiato. Nel volume sono raccolti, per la prima volta, copertine di dischi, locandine, ritagli di giornali e decine di memorabilia.

Il libro è impreziosito da racconti e interviste a personaggi dello spettacolo che hanno lavorato con Adriano Celentano e che raccontano in prima persona storie e aneddoti sulla sua carriera. L’autore ne ha parlato insieme al giornalista e scrittore Danilo Ruocco.

La violenza di genere è trasversale e si insidia sia nell’ambito familiare che in quello lavorativo. Se da una parte c’è più consapevolezza da parte delle donne, dall’altro, considerati i numeri dei femminicidi, c’è ancora molto da fare.

Nel mondo del lavoro la cultura sessista investe le donne anche nei ruoli apicali, ma esistono numerosi esempi virtuosi di aziende che favoriscono il lavoro femminile e aiutano le dipendenti nella conciliazione degli impegni lavorativi e familiari.

Abbiamo analizzato l’argomento con Stefania Sacchezin, Esperta in Psicotraumatologia e Psicologia dell’emergenze e Facilitator e Supervisore Emdr, intervistata da Manuela Bergamonti, giornalista di Bergamonews.

I benefici sono solo una parte del complesso processo di digitalizzazione dei sistemi di automazione di impianti produttivi e di infrastrutture critiche che hanno portato all’efficientamento dell’ambiente lavorativo oltre che a quello della qualità dei servizi offerti, nella prossima puntata de “I venerdì dello Studio BNC” analizzeremo invece i rischi aggiuntivi legati alla sicurezza delle infrastrutture digitali.

Abbiamo ascoltato Alessio Aceti AD di Sababa Security S.p.A. intervistato da Micaela Osella, giornalista di Merger Market.

Il Ducato di Piazza Pontida, sodalizio di tradizioni, cultura, arte e folclore, è nato grazie all’estrosa fantasia di un personaggio molto noto in città nei primi decenni del nostro secolo: Rodolfo Paris amante della musica, pianista, poeta e compositore di versi in bergamasco.

Abbiamo incontrato il Duca di Piazza Pontida Mario Morotti e scoperto insieme le iniziative che, dopo un periodo di difficoltà dovuto alla pandemia, ci permetteranno di riscoprire il Folclore e il futuro del Ducato.

Molti eventi e cambiamenti che stiamo vivendo stanno cambiando anche la percezione del valore della sicurezza sui luoghi di lavoro.
Studenti che nell’alternanza scuola-lavoro perdono la vita, la pandemia del Covid che ha mostrato la fragilità della sicurezza sul lavoro di diverse categorie, l’ammasso di regole senza chiarezza e semplicità rendono evidente che ciò che è stato fatto finora non è abbastanza. 
Come intervenire allora? Come avviare un cambiamento culturale?
È arrivato il momento di avviare un ciclo innovativo, una nuova semina per coltivare la sicurezza del prossimo futuro

Come comunica la politica ai tempi dei social?

Che cosa è cambiato?

Come cambierà con il metaverso?

Un’analisi sul presente nell’era dei social che vive di grandi trasformazioni la comunicazione dei politici e della politica e uno sguardo sul futuro.

Cambiare la pubblica amministrazione è difficile, ma non impossibile.

Deprimente come ogni sconfitta, quando non riesci.

Emozionante, quando riesci.

Perché è una vittoria di tutti e tutte per tutti e tutte.

Questo è lo spirito contagioso attraverso le storie di donne e uomini che producono pubblici servizi nel punto del sistema pubblico più vicino: i Comuni.

Ne abbiamo parlato con Michele Bertola, autore e direttore generale del Comune di Bergamo e Carlo Mochi Sismondi, presidente di FORUMPA.

Un adolescente su quattro presenta sintomi di depressione da Covid.

Ma non sono solo i più giovani a esserne colpiti: i disturbi psichiatrici sono sempre più diffusi in ogni fascia d’età e incidono pesantemente nelle dinamiche sociali e lavorative. Secondo gli esperti, stiamo andando incontro a una vera e propria nuova ondata di stress post traumatico.

Il Sistema Sanitario Nazionale sarà in grado di contenerla?

Quanto, la dimensione digitale – inevitabilmente potenziata a fronte di un maggiore distanziamento sociale – sta acuendo il problema? E in che modo, ognuno di noi, può tornare a prendersi cura della mente?

A “I venerdì dello Studio BNC”, l’analisi del prof. Furio Ravera.

Dal bitcoin alle sfide delle monete digitali: le criptovalute parte della nostra vita e la blockchain.
Che futuro ci aspetta? Le criptovalute soppianteranno le valute legali? Ci troveremo a utilizzare gli euro digitali?

Abbiamo affrontato l’argomento con Mario Comana, professore di Economia degli Intermediari finanziari della LUISS Guido Carli intervistato da Antonio Tognoli, Head of Research di Integrae SIM e Giornalista finanziario

Un’impresa ha sempre in sé un rischio soprattutto in vista di un obiettivo ben preciso: la crescita.

Modificare la pelle della propria azienda per raccogliere nuove sfide e puntare a importanti traguardi è la scelta che ha intrapreso Bruno Pianetti, che ha deciso di accelerare lo sviluppo della sua Planetel ricorrendo al mercato dei capitali di rischio.

Saper cogliere il vento del cambiamento per spiegare le vele e spingere verso nuove rotte è la scelta di Pianetti.

Questa è un’occasione per conoscerlo meglio.

A intervistarlo Davide Agazzi, giornalista di Bergamonews.

“Contaminazione: la diversità che diventa arte”

La carriera del cantautore Rock&Roll per eccellenza, contaminata da importanti passioni. Comunicatore e artista trasversale, amante di tutte le arti.

Ne abbiamo parlato con Omar Pedrini, cantautore bresciano e Francesca Lai, giornalista di Bergamonews.

Le infrastrutture sono essenziali per lo sviluppo di un’area e nella nostra regione stanno avvenendo cambiamenti enormi da questo punto di vista.

Grandi aree evolvono e grandi innovazioni si presentano anche dal punto della mobilità e dei trasporti.

Tutto questo percorso evolutivo presenta però enormi sfide, in particolare per il settore della mobilità a corto raggio.

Abbiamo affrontato questo e altri argomenti  con Giuseppe Bonomi, AD di Milanosesto S.p.A. e Antonio Tognoli, Head of Research di Integrae SIM e giornalista.

Qual è il ruolo dell’educazione in questo momento storico così complesso?

Come hanno reagito i giovani alle restrizioni dovute alla pandemia e come accompagnarli per renderli degli adulti consapevoli?

Ne abbiamo parlato con Laura Milani, torinese, imprenditore, manager e consulente in ambito cultura, education e arte contemporanea e esperta di strategie per l’innovazione e Manuela Bergamonti, giornalista di Bergamonews.

Inclusione, un processo che non è ancora la norma ma che getta le basi contro ogni discriminazione perseguendo un futuro e uno sviluppo migliore.

Ma cosa significa cambiare il paradigma per essere più inclusivi? E quali sono i vantaggi  derivanti dal percorrere questa strada?

In questa puntata abbiamo analizzato il tema con Dina Ravera, Presidente del CDA di Destination Italia S.p.A. (Società quotata alla Borsa di Milano EGM) e Antonio Tognoli, Head of Research di Integrae SIM e giornalista.

La guerra russo-ucraina ci pone di fronte a numerosi interrogativi, che vanno dalla strategia all’informazione e dall’analisi militare a quella geopolitica.

In questa puntata straordinaria abbiamo cercato di dare una risposta a qualcuno di questi interrogativi con Marco Cimmino, storico della Società Italiana di Storia Militare, intervistato da Dino Nikpalj, giornalista de L’Eco di Bergamo.

“Anche tu sei un brand. Che tu lo sappia o no. Che ti piaccia o no.” Marc Eckō

Il personal branding è un concetto ai più sconosciuto, che permette di promuoversi e condividere le proprie skills.

Ma in cosa consiste questo percorso evolutivo? E come ci può permettere di migliorare nel modo di comunicare?

Questo il focus della prossima puntata che vedrà il dialogo tra Marco Bacini, Professore di marketing e Imprenditore e Antonio Tognoli, Head of Research di Integrae SIM e giornalista.

Il 2021 è stato un anno caratterizzato da forte incertezza del contesto economico e sociale.

Come ha reagito il settore investimenti? Quali le sfide per il 2022? 

Ne abbiamo discusso con Stefano Vecchi, Head of Wealth Management & Private Banking Italy di UniCredit e Antonio Tognoli, Head of Research di Integrae SIM e giornalista.

L’Italia di oggi soffre di una cronica mancanza di ricambio meritocratico nella sua classe dirigente, imprenditoriale e politica, che la sta condannando al declino.

Aristocrazia 2.0 è il progetto possibile di una nuova élite del talento e della competenza che può portare finalmente il nostro Paese fuori dalla palude di impoverimento e decadenza in cui si trova da quarant’anni a questa parte, resa ancora più profonda dalla pandemia di Covid.

Ne abbiamo parlato con Roger Abravanel, economista e autore del libro “Aristocrazia 2.0. Una nuova élite per salvare l’Italia” e Antonio Tognoli, Head of Equity Research di Integrae SIM e giornalista.

Bollata dai giudici come “fantapolitica o romanzo che potrebbe risultare interessante se non vi fossero coinvolte 81 persone”, la strage di Ustica è uno dei disastri più controversi della storia italiana.

Ma quali sono le certezze che abbiamo dopo oltre quarant’anni sulla storia dell’abbattimento di quel DC-9 di Itavia? E come è possibile tanta divergenza all’interno delle istituzioni su questo tema?

Questo il focus di questa puntata che ha visto in dialogo il Generale dell’Aeronautica Leonardo Tricarico, co-autore insieme a Gregory Alegi di “Ustica, un’ingiustizia civile”, libro che analizza le complicate fasi legate al disastro e Andrea Lombardi, intervistatore e streamer.

Può la storia di una ragazza di 14 anni, morta dopo due anni di lotta contro un tumore, generare una scia di speranza che, a dieci anni di distanza, cresce giorno dopo giorno anziché esaurirsi?

È il grande paradosso che si trovano a vivere i familiari, gli amici e tutti coloro che hanno avuto il privilegio di conoscere Giulia Gabrieli, morta a Bergamo il 19 agosto del 2011 e per la quale si è da poco chiusa la fase diocesana della causa di beatificazione. La sua storia, un inno alla vita che ha intercettato in modo trasversale la sensibilità di persone di diversa età, estrazione sociale e culturale, è raccontata nel libro “Un gancio in mezzo al cielo” (Edizioni Paoline, 2012, 16 ristampe, tradotto in 4 lingue) e in una video-testimonianza.

Ne hanno parlato Antonio e Sara Gabrieli, genitori di Giulia e fondatori dell’associazione conGiulia Onlus,  in dialogo con Fabio Finazzi, giornalista del Corriere della Sera.

“Il mondo nuovo, le sfide e le opportunità per ripartire dopo la pandemia”

Le sfide e le opportunità per ripartire dopo la pandemia.

Ma anche in che modo aziende e risparmiatori possono contribuire al cambiamento.

Questi alcuni dei temi affrontati da Mariangela Pira, una delle voci più apprezzate dell’informazione quotidiana di Sky TG24 intervistata da Silvia Pagliuca, giornalista professionista specializzata in innovazione, sostenibilità e mercato del lavoro.

È uno dei musei più conosciuti di Bergamo, un’autentica istituzione che accoglie chiunque arrivi in Città Alta.

Ma quali sono le sfide che il museo di scienze naturali “Enrico Caffi” deve affrontare oggi e nel futuro?

Ne abbiamo parlato con Marco Valle, Direttore del Museo Civico di Scienze Naturali “Enrico Caffi” e presidente della SISN – Società Italiana Scienze Naturali, intervistato da Dino Nikpalj, giornalista de L’Eco di Bergamo.

2021

“Ne usciremo migliori”.

Ripetevamo tutti nel primo periodo della pandemia Covid. 
È stato davvero così? È così?

Monsignor Giulio Dellavite apre una riflessione sulla realtà come desiderio di “tornare al bello”.

Un percorso che inizia da noi stessi.

A intervistarlo Davide Agazzi, giornalista di Bergamonews.

Coniugare creatività e rigore è la sfida di ogni giorno per Alberto Nacci.

Regista, musicista, produttore, formatore, in decenni di attività professionale ha sviluppato un intuito e una sensibilità creativa trasversali al mondo delle arti, delle risorse umane, dell’impresa. Dalle radici jazz, tra improvvisazione e metodo, ha sviluppato incursioni interdisciplinari di alto profilo, pluripremiate per efficacia, originalità, stile.

A intervistarlo Stefania Burnelli, giornalista di Bergamonews.

Dopo 16 anni Angela Merkel si appresta a lasciare il ruolo di cancelliere tedesco.

E’ un cambio d’epoca, esce di scena la donna che ha esercitato la leadership sull’Europa guidandola nelle sue scelte più importanti.

Massimo Nava, editorialista del Corriere della Sera e scrittore, autore di un saggio su “La donna che ha cambiato la storia” ci ha spiegato cosa ha rappresentato e chi ne raccoglierà il testimone.

A intervistarlo Cesare Zapperi, giornalista del Corriere della Sera.

La ripresa mette al centro la sostenibilità.

Con 68 miliardi di euro stanziati dal PNRR, rivoluzione green e transizione ecologica diventano centrali per il “New Normal”. Un’opportunità, ma anche una sfida, per le imprese italiane che dovranno capire come conciliare etica e business. Due parametri che dovranno viaggiare sempre più allineati. Numerose ricerche, infatti, hanno dimostrano come proprio durante il periodo Covid, le imprese che avevano fatto investimenti nella sostenibilità, abbiano dimostrato anche una maggiore resilienza sul mercato.

Si sviluppa quindi, un nuovo orizzonte di crescita che vede gli investimenti nella sostenibilità – e la loro rendicontazione – come un volano di nuove potenzialità, più che come un costo.

Giulia Detomati, CEO di InVento Innovation Lab, la prima B Corp in Italia che si occupa di progetti di education sui temi dell’imprenditorialità, intervistata dalla giornalista Silvia Pagliuca, ha analizzato le potenzialità delle imprese sostenibili, con un focus sul mondo delle B-Corp e sulla formazione dei talenti green.

Dal rettangolo verde alle gallerie d’arte.

Mario Mazzoleni, ex arbitro di Serie A con 188 partite dirette nelle categorie professionistiche italiane, da più di vent’anni è direttore artistico di Arts Events Mazzoleni, società che opera nel mondo dell’arte contemporanea e dell’organizzazione di eventi culturali a livello internazionale.

Oggi sono 6 le gallerie d’arte in Italia sotto la sua gestione, anche se a breve ci sarà una importante novità, di cui abbiamo parlato nel corso della puntata.

 A intervistarlo Luca Samotti, giornalista di Bergamonews.

Cosa sono i Digital Payments?
Quali i trend innovativi nell’ambito dei pagamenti?
Esistono innovative forme di pagamento in grado di abilitare modelli di business fino a ieri impensabili?
Le nuove tecnologie, tra cui la Blockchain, hanno cambiato le carte in tavola, abilitando nuove tipologie di pagamento e nuove opportunità di business.
Per scoprire come si sta evolvendo lo scenario dei pagamenti digitali nel nostro paese, Valeria Portale, Direttore dell’Osservatorio Mobile e Innovative Payments – Osservatori Digital Innovation del Politecnico di Milano ha dialogato con Giulia Cimpanelli, firma del Corriere della Sera, sviscerando tendenze presenti e future.

Come funziona il cervello umano e quali sono le sfide del futuro in campo tecnologico? Quali sono i vantaggi e i limiti della robotica e dell’Intelligenza artificiale?

Ne abbiamo parlato con il Dott. Gianvito Martino, direttore scientifico dell’IRCCS Ospedale San Raffaele di Milano, intervistato da Fabio Viganò, giornalista di Bergamonews.

755 anni per la Fondazione MIA, sempre al fianco dei bergamaschi.

Cosa è questa fondazione e quali obiettivi si pone con i suoi ambiziosi progetti?

Ne abbiamo parlato con Fabio Bombardieri, Presidente della Fondazione, intervistato da Manuela Bergamonti, giornalista di Bergamonews.

Con la legge di bilancio e con la riforma fiscale il Governo prova a disegnare il fisco del futuro.

Cosa cambia per persone fisiche e imprese, casa e lotta all’evasione?

Ne abbiamo parlato con Jean Marie Del Bo, Vicedirettore del Sole 24 Ore, intervistato da Davide Agazzi, giornalista di Bergamonews.

Dal sistema bancario italiano caratterizzato da enormi capitali dormienti fino alla rivoluzione del concetto di consulente finanziario.

In questa puntata abbiamo parlato dell’evoluzione di questo settore e dei cambiamenti imposti dalla pandemia con Marzio Albonico, Responsabile Family Protection & Planning di Banca Generali, intervistato da Antonio Tognoli, giornalista finanziario e Head of Research presso Integrae SIM S.p.A.

Da un lato garantire la sicurezza dei cittadini e dall’altro mettere in campo tutte le azioni e i fondi possibili per sostenere le attività economiche: sono queste le due principali attività che hanno guidato le scelte dell’amministrazione comunale nell’ultimo, durissimo, anno e mezzo.

Su come il Comune di Bergamo si sia mosso per contrastare gli effetti della pandemia e per garantire l’ordine pubblico ne abbiamo parlato in questa puntata de “I venerdì dello Studio BNC” con Sergio Gandi, Vicesindaco e Assessore al Bilancio, Tributi, Affari legali, Fondi comunitari, Sicurezza, Protezione civile e Luca Samotti, giornalista di Bergamonews.

Che senso assume il domani della musica?

Sono molti i segnali di déjà-vu nel mondo del pop, del rock e del jazz.

Persino fenomeni dell’ultim’ora come i Maneskin sanno di passato.

Di questo e molto altro abbiamo parlato con Fabio Santini, giornalista, scrittore nonché docente di storia ed estetica della musica al CDPM di Bergamo, intervistato dal giornalista Andrea Bonomi.

La Regione ha messo in campo il Piano Lombardia.

Un programma di investimenti per aiutare la ripresa della Lombardia.

Un pacchetto di fondi che ammonta a 4 miliardi di euro.

Con Claudia Maria TerziAssessore alle Infrastrutture, Trasporti e Mobilità Sostenibile di Regione Lombardia e Davide Agazzi, giornalista di Bergamonews, abbiamo scoperto quali sono i principi che hanno guidato questo provvedimento e che ripercussioni avranno sulla principale regione che traina l’economia del Paese.

Dopo essere stata a servizio della città ospitando, in piena emergenza pandemica, prima l’ospedale da campo del Papa Giovanni XXIII e poi uno dei centri vaccinali della provincia, la Fiera di Bergamo torna ad essere volano di sviluppo per l’economia del territorio, luogo di incontro tra aziende, professionisti e mercati, e ad offrire importanti opportunità per far conoscere prodotti e servizi al grande pubblico.

Fabio Sannino è il presidente di Promoberg, la società di gestione della Fiera. Promoberg è tornata pienamente operativa e con una nuova forma giuridica. L’Ente, infatti, ha abbandonato le vesti di associazione per assumere la forma della società a responsabilità limitata. Un cambio di pelle per guardare in prospettiva.

A intervistarlo Elisabetta Olivari, comunicatrice e giornalista.

Una storia di successo quella di Brembo, storica azienda bergamasca leader mondiale nel settore degli impianti frenanti per veicoli.

Dalla scalata nel mercato dei dischi freno fino allo sbarco in Formula 1 con Ferrari nel 1975, Brembo è sempre stata una garanzia di qualità e sicurezza.

Abbiamo parlato di questa avventura iniziata nel 1961 a Paladina insieme al Vice Presidente Esecutivo del Gruppo Matteo Tiraboschi, intervistato dal Prof. Pino Roma, docente universitario già alto direttore di Banca d’Italia nella prossima puntata de “I venerdì dello Studio BNC”

La pandemia da Covid19 ha sorpreso tutti e anche negli imprenditori ha generato una discontinuità cognitiva nella capacità di comprendere il contesto e prevederne l’evoluzione, che ha mandato in soffitta i tradizionali strumenti di previsione (budget in testa).

Quali nuove sfide si aprono per l’impresa familiare in questo scenario? Come progettare la continuità di impresa tra passaggio generazionale e disimpegno?

Ne parliamo con Alessandro Scaglione esperto di imprese familiari, dove ha lavorato per più di vent’anni come dirigente al fianco di illuminati imprenditori, intervistato da Silvia Pagliuca giornalista del Corriere della Sera – Nuvola del Lavoro.

 

La voce è forse il mezzo di comunicazione più potente mai esistito: sa ispirare le masse e accendere le rivoluzioni.

Daniele Vavassori, in arte Vava77, ha saputo e sa trasformare la sua voce in mezzo d’arte e di comunicazione.

Da sorprendenti doppiaggi a produzioni musicali di alto livello: come si diventa artigiani della voce e del suono?

Ne parliamo con Daniele Vavassori intervistato da Francesca Lai, giornalista di Bergamonews, nella prossima puntata de “I venerdì dello studio BNC”.

Costim è una holding industriale fondata dal Cav. Lav. Domenico Bosatelli, dall’Avv. Francesco Percassi e guidata dall’Amministratore Delegato Ing. Jacopo Palermo, ed è il primo player nazionale industriale integrato e digitalizzato, che opera lungo tutta la filiera del real estate per la realizzazione “chiavi in mano” di grandi progetti di rigenerazione urbana in conto proprio e di terzi, nell’intento di migliorare efficienza e coordinamento con economie di scala.

Abbiamo parlato di questa importante realtà con l’Avv. Francesco Percassi, presidente del gruppo, intervistato da Elisabetta Olivari in questa puntata de “I venerdì dello Studio BNC”.

C’è cuore e cuore. C’è l’organo vitale e c’è la passione della medicina come strumento per salvare le vite e renderli migliori.

Ottavio Alfieri è Senior consultant dell’Ospedale San Raffaele di Milano, vanta più di 15.000 interventi cardiochirurgici maggiori all’attivo, nei primi Anni Novanta ha sviluppato la tecnica Edge-to-Edge (Alfieri mitral repair), un metodo originale di riparazione della valvola mitralica.

È autore o coautore di più di 600 pubblicazioni peer- reviewed riguardanti molte aree della disciplina cardiochirurgica e autore di diversi libri.

Un libro collettivo nato durante la pandemia che ha stravolto le nostre vite e l’economia mondiale.

Oltre alla Storia, però, ci sono le storie, cento storie mai uguali l’una all’altra. Cento firme – giornalisti, ma non solo – per provare a raccontare il Covid-19 oltre le cifre e le proiezioni statistiche. Lo raccontiamo tramite le parole di una di loro: Alma Grandin, giornalista del TG1, intervistata da Lucia Cappelluzzo, giornalista di Bergamonews.it

l cantiere sotto casa e le grandi opere.

L’armonia di una città è data dalla buona manutenzione dell’esistente e da interventi che rispondono alle esigenze attuali dei cittadini e allo stesso tempo guardano al futuro.

Dal Teatro Donizetti al Chiostro di Sant’Agostino fino al marciapiede sotto casa, Marco Brembilla è l’assessore ai lavori pubblici di Bergamo che ogni giorno valuta, interviene e verifica.

“Dalla doverosa trasformazione sostenibile dell’impresa alle questioni climatiche, al futuro dell’era digitale, fino al preminente ruolo della Cina nei mercati e il destino dell’Europa.”

Questi i temi che Giuseppe Sabella, direttore esecutivo di Think​-in, think tank specializzato in economia e mercato del lavoro, research fellow della Donald Lynch Foundation (North Carolina, USA) e membro del board del Property Watch Project, ha affrontato in un dialogo con la giornalista di Corriere della Sera Giulia Cimpanelli nella cinquantaquattresima puntata de “I venerdì dello Studio BNC”.

La cinquantatreesima puntata de “I venerdì dello Studio BNC” ha visto protagonisti Alessio Boni, autore e attore italiano e Maria Grazia Panigada, Direttore artistico stagione di Prosa e Altri Percorsi della Fondazione Teatro Donizetti.
Si sono trattati temi legati al nuovo libro dell’autore di “Mordere la nebbia” da Villongo all’America, dall’Accademia Silvio d’Amico ai successi nelle sale #cinematografiche e a #teatro fino alle esperienze di #cooperazione #internazionale con #ONG come Unicef, Cesvi e Medici Senza Frontiere.

Secondo il rapporto Ocse 2020, l’Italia è fanalino di coda per la spesa sanitaria in Europa, e a seguito di Covid-19 crescono anche le disparità socio-economiche relative alla speranza di vita.
Quali nuove prospettive si aprono per il servizio sanitario nazionale con il PNRR?
Per “I venerdì dello Studio BNC” ne parliamo con Simone Ghislandi, professore associato di Economia Pubblica presso il Dipartimento di Scienze Sociali e Politiche dell’Università Bocconi, intervistato dalla giornalista del Corriere della Sera / Nuvola del Lavoro, Silvia Pagliuca.

A distanza di mesi dalla pubblicazione e dalla presentazione, durante “I venerdì dello Studio BNC”, del suo libro dedicato alla crisi del nostro Paese, torna il professor Stefano Paleari, docente di public management presso l’Università degli Studi di Bergamo.
Intervistato dalla giornalista Lucia Cappelluzzo di Bergamonews ha affrontato una riflessione su come si sta rialzando l’Italia dall’emergenza Covid, alla luce delle nuove riforme economiche.

Un nuovo modello di #sanità, la #digitalizzazione e un corposo sostegno alle #piccole imprese.
Che cosa prevede il piano europeo e i progetti che potrebbero beneficiarne per rilanciare l’economia della #Lombardia e della provincia #Bergamasca.
Ne abbiamo parlato insieme a Dario Violi e Davide Agazzi venerdì 28 maggio, per la cinquantesima puntata de “I venerdì dello Studio BNC“.

Bergamo, 2019. Mentre l’Atalanta scala le classifiche la città è sconvolta da una serie di delitti indecifrabili. Dalle Mura alle montagne fino a Praga: in questo spazio vive l’intreccio di “Le gocce sul vetro”, l’ultimo romanzo thriller di Wainer Preda, giornalista professionista e scrittore.
Intervistato da Francesca Lai, giornalista di Bergamonews.it – Quotidiano Online l’autore ha raccontato il dietro le quinte del romanzo, dalla genesi alla stesura.

“Il passaggio generazionale non è una scelta ma il destino di ogni imprenditore che ha figli.
Ma ogni evoluzione è dolorosa e i cambiamenti degli ultimi anni richiedono azioni mirate.
Il mondo digitale, prima una nicchia, oggi è un elemento da inserire in ogni passaggio generazionale.
Il futuro digitale di un’azienda è un tema che deve essere affrontato, l’alternativa è l’estinzione.” – Enrico Verga
Ne parliamo con Alberto Trussardi e Andrea Mangilli, CEO e Co-Founders di BESPOKEN – Digitale su misura intervistati da Enrico Verga, Stratega per medie imprese e istituzioni e Autore per Fortune e per Il Sole 24 Ore.

Negli ultimi anni le banche centrali hanno di fatto sorretto le economie del mondo, a cominciare dal fallimento della Lehman Brothers fino alla pandemia.
È chiaro che prima o poi le economie dovranno fare a meno degli stimoli monetari.
Ma come sarà governato il mondo dell’economia e come le borse anticiperanno tutto questo nei prossimi anni?
Ne abbiamo parlato con Alessandro Stanzini, Responsabile Economic Research and Markets Strategy di Banca Aletti, Gruppo Banco BPM, intervistato da Antonio Tognoli, giornalista finanziario e Head of Research presso Integrae SIM S.p.A.

Olivo Foglieni, classe 1961, rileva nel 1999 dalla Stemin Spa di Comun Nuovo il ramo d’impresa specializzato nel recupero di alluminio da rottame.
Da qui inizia una storia imprenditoriale di grande successo.
Ora è a capo del Gruppo industriale FECS leader, con 6 stabilimenti in Italia e in Europa, leader nella raffinazione di metalli ferrosi e non, che tratta più del 20% dell’alluminio riciclato in Italia.
Vicepresidente di Confindustria Bergamo con delega Infrastrutture, Ambiente e Sicurezza affronterà il tema dell’economia verde e circolare come driver per lo sviluppo sostenibile di imprese e territori. Intervista Elisabetta Olivari, consulente per la comunicazione d’impresa, giornalista di Bergamonews.

“Il nostro sogno è costruire insieme una comunità solidale, dinamica e attenta”.
Un sogno che ogni giorno la Fondazione della Comunità Bergamasca rende realtà con il suo impegno e la sua cura verso le persone sostenendo progetti sociali, culturali e ambientali.

Nata nel 2000 su iniziativa di Fondazione Cariplo, svolge una funzione di raccordo e intermediazione tra i donatori e le organizzazioni non profit che realizzano progetti di utilità sociale.

Ne parliamo con Osvaldo Ranica, Presidente della Fondazione, intervistato da Davide Agazzi, giornalista di Bergamonews.it – Quotidiano Online nella quarantacinquesima puntata de “I venerdì dello Studio BNC

Quasi cinquant’anni tra i banchi di Palafrizzoni, cinque da sindaco e altrettanti da vice, sempre rigorosamente a destra.

Franco Tentorio si racconta in un dialogo con Dino Nikpalj, giornalista de L’Eco di Bergamo nella quarantaquattresima puntata de “I venerdì dello Studio BNC“.

Un viaggio sospeso tra politica, l’attività da commercialista e le sue grandi passioni: dall’impegno sociale e politico alla bicicletta, dai numeri all’Atalanta, il ritratto di una delle figure più conosciute e stimate del panorama cittadino degli ultimi anni.

La Trattoria D’ambrosio in via Broseta ,58 è il punto di ritrovo per i bergamaschi, e non solo, dove oltre al cibo, trovi la cordialità e la simpatia di Giuliana, la titolare, che con i suoi fantasiosi cerchietti in testa e ciabattine Chanel ai piedi, va oltre i canoni del ricevimento.

Ad intervistare Giuliana D’Ambrosio, per la quarantatreesima puntata de “I venerdì dello Studio BNC“, Emanuela Lanfranco, direttore responsabile del giornale Città dei Mille

In un mondo in cui tutto corre e la ripresa sanitaria ed economica del nostro paese è diventata un’urgenza sempre più impellente, tecnologia e sanità non possono che unirsi per cercare di accelerare i tempi di una corsa che ci coinvolge tutti.

Nasce con questo intento COVmatic: il sistema robotico dedicato ad un’analisi più veloce e “open” dei tamponi molecolari.

Ne abbiamo parlato con i fondatori del progetto, Alice Melocchi e Alberto Cammarota, intervistati da Lucia Cappelluzzo di Bergamonews.it – Quotidiano Online.

La campagna vaccinale fa parte degli obiettivi di governo ed è l’orizzonte temporale per la ripartenza dell’intero paese dall’emergenza da Covid-19.
Eppure, in Lombardia, siamo in ritardo: tra SMS mancanti, prenotazioni fantasma, categorie a rischio dimenticate e dosi di vaccinazioni non pervenute e sullo sfondo la revisione della legge sanitaria.
Ne abbiamo parlato con Niccolò Carretta consigliere di Regione Lombardia e membro della commissione sanitaria, intervistato da Lucia Cappelluzzo di Bergamonews.it – Quotidiano Online.

Negli ultimi 40 anni la storia dell’imprenditoria italiana è stata contrassegnata da grandi successi, ma anche profondi cambiamenti di strategie, e l’Italia ha visto una buona parte delle proprie imprese comprate da competitors stranieri.

Ne parliamo, nella quarantesima puntata de “I venerdì dello Studio BNC”, con Marco Barlassina, direttore di Capital e direttore di Patrimoni presso Class Editori intervistato da Antonio Tognoli, Giornalista finanziario e Head of Research presso Integrae SIM S.p.A.

Il 9 marzo del 2020 il primo Dpcm impone una serrata del Paese che durerà fino al 4 maggio. Si ferma tutto il mondo produttivo e si testa lo smartworking.
Ad un anno da allora parliamo con Marcello Razzino, Presidente dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Bergamo e Consigliere della Camera di Commercio di Bergamo – Rappresentante delle Libere professioni, di come questa sfida abbia portato questi professionisti in un ambito completamente nuovo.

La trentottesima puntata de “I venerdì dello Studio BNC” ha visto protagonista Paola Brambilla, Ecoavvocato e coordinatrice della commissione Via (Valutazione a impatto ambientale) e Vas (valutazione ambientale strategica) del Ministero dell’Ambiente, intervistata da Mauro Paloschi, giornalista di Bergamonews.it .

Si è parlato di diritto all’ambiente e in cosa consiste, della sua applicazione finalizzata a garantire la difesa dell’ecosistema e della compatibilità delle attività umane.

«Ri-bellarsi, per me, è avere voglia di “tornare al bello”. Per essere di nuovo belli, «ri-belli» appunto, è necessario partire da qui».

Così Mons. Giulio Dellavite, Segretario Generale della Curia Vescovile di Bergamo ha spieggato in diretta streaming durante la trentasettesima puntata de I venerdì dello Studio BNC, il significato del libro dal titolo “Ribellarsi. La sfida di un’ecologia umana” pubblicato dal Gruppo Mondadori, di cui è autore e che ha illustrato nella sua genesi contenutistica, intervistato dal Dott. Giuseppe Stefanelli, a.d di Automha S.p.A.

Da lunedì 22 febbraio BPER Banca è operativa con ben 86 filiali a Bergamo e provincia.
Una novità importante per il territorio e una svolta per la banca, che apre un nuovo capitolo presentandosi a istituzioni, imprese, famiglie e comunità.

Venerdì 19 febbraio alle 12,30 Stefano Rossetti, Vice Direttore Generale Vicario di BPER Banca, ha raccontato in diretta streaming, intervistato dal prof. Pino Roma per “I venerdì dello Studio BNC” , l’impegno di “una grande banca nazionale che non dimentica la sua storia lunga oltre 150 anni, fatta di stretta vicinanza alle economie locali”.

La trentacinquesima puntata ha visto protagonista Carlo Massarini, giornalista, conduttore televisivo e radiofonico, intervistato dal giornalista ed esperto musicale Ugo Bacci de L’Eco di Bergamo.

Sono stati analizzati i nuovi scenari musicali e tecnologici che in questo periodo storico, condizionato dalla pandemia di Covid-19, hanno modificato profondamente il nostro modo di interagire e rapportarci con gli altri.

“Gli enti pubblici e le banche: quale strategia per il rilancio economico” è il titolo della trentaquattresima puntata de “i Venerdì dello Studio BNC” che ha visto protagonista Roberto Tasca, Professore di economia presso l’Università di Bologna, assessore al bilancio del Comune di Milano e partner di New Deal Advisors SpA, intervistato da Antonio Tognoli, giornalista finanziario e Head of Research presso Integrae SIM S.p.A.

Si è parlato delle difficoltà che l’economia sta affrontando per effetto della pandemia, della complicata gestione degli enti locali alle prese con la scarsità di risorse, nonché del ruolo delle grandi banche in questo periodo di profonda crisi.

La trentatreesima puntata de “i Venerdì dello Studio BNC” ha visto protagonista Nadia Ghisalberti, Assessore alla Cultura di Bergamo, intervistata da Francesca Lai, giornalista di Bergamonews.

A Bergamo, il Teatro Donizetti è luogo di incontro per tutta la comunità e continuerà ad esserlo soprattutto ora, dopo la fine del restauro. In attesa che il Donizetti torni ad essere vissuto dai cittadini (e non), Nadia Ghisalberti, al secondo mandato consecutivo, ha raccontato il ruolo cruciale dell’arte per la città, dalla candidatura di Bergamo e Brescia a capitali della cultura 2023 ai nuovi progetti in cantiere.

La trentaduesima puntata de “I venerdì dello Studio BNC ha visto protagonista Denis Masetti, fondatore, azionista di riferimento e Presidente di BFC media intervistato da Antonio Tognoli, giornalista finanziario e Head of Research presso Integrae SIM S.p.A..
Abbiamo parlato di cosa vuol dire operare nel settore dei media e di giovani, ossatura del futuro di qualsiasi paese. Crescita, redditività, innovazione di processo e di prodotto sono le armi vincenti in un settore da molti considerato maturo.

Dalla scorsa primavera accanto all’emergenza sanitaria dovuta al Covid-19 si è sviluppata parallelamente una grave crisi economica che ha colpito tutti i settori. Ristori, cassa integrazione, sospensione di tributi e imposte sono stati solamente alcuni dei passaggi che hanno vissuto i commercialisti accanto alle aziende.
Un anno in trincea che non è ancora terminato e un futuro che chiama a nuove sfide, ne abbiamo parlato con Simona Bonomelli, presidente dell’Ordine dei Commercialisti di Bergamo, e Davide Agazzi, giornalista di Bergamonews.

Con Enrico Cerea, che con la famiglia gestisce l’impero creato col marchio “Da Vittorio”, abbiamo parlato di come l’alta ristorazione sta affrontando questi mesi durissimi e di come un’azienda totalmente immersa in questo settore mai risparmiato dai divieti imposti per fermare i contagi cerca ogni giorno di sopravvivere, anche in nome dei tanti dipendenti a cui dà lavoro.
Le sfide della ripartenza, il ruolo della Camera di commercio di Bergamo in un territorio piegato (ma non vinto) dalla pandemia. Dialogo a tutto campo tra il neopresidente dell’ente camerale Carlo Mazzoleni e il giornalista de L’Eco di Bergamo Dino Nikpalj sul futuro della Bergamasca, tra manifatturiero e innovazione, punti di forza e nuovi scenari con lo sguardo alla ripresa di un territorio fondamentale per il destino del sistema-Paese.

Questo è il primo Natale del Terzo Millennio che viviamo in un’atmosfera surreale dovuta all’epidemia del Covid. Un virus che ha colpito l’umanità tutta che si è ritrovata a guardare dentro se stessa e ai suoi valori fondanti.

Analizzeremo le molte sfaccettature di questo avvenimento in questa intervista al Vescovo di Bergamo S.E. Mons. Francesco Beschi condotta da Davide Agazzi.

“L’attività della questura di Bergamo in tempo di Covid-19” è il titolo del ventisettesimo appuntamento de “I venerdì dello Studio BNC”, che ha visto ospite il Questore di Bergamo Dott. Maurizio Auriemma, introdotto da uno spezzone del documentario “La misura del tempo” che riguarda proprio la nostra città.

E’ stata l’occasione per capire quale sia stato il ruolo della Polizia in questi mesi di emergenza, dal supporto all’attività sanitaria alla sorveglianza del territorio.

Una musica che vive sul dialogo tra composizione e improvvisazione. Una musica che, nel riflettere il momento in cui prende vita, include mille altre musiche.

Questo è stato l’argomento della ventiseiesima puntata de “I venerdì dello Studio BNC”, che ha visto protagonista Maria Pia De Vito, musicista e Direttrice artistica Bergamo Jazz Festival intervistata da Roberto Valentino.

“Il clima sociale al tempo del Covid” è la venticinquesima puntata de “I venerdì dello Studio BNC” che ha visto protagonista Nando Pagnoncelli, presidente di Ipsos Italia intervistato da Davide Agazzi, giornalista di Bergamonews.it – Quotidiano Online. La stessa pandemia affrontata in due tempi diversi. Ligi e rigoristi nella fase della primavera scorsa, più permissivi e contestatori nella seconda fase che stiamo vivendo. Attorno a noi, come cerchi concentrici sono mutati il clima sociale e quello economico. Come siamo cambiati, che cosa ci aspetta?

“La Germania dall’unificazione all’egemonia in Europa” è la ventiquattresima puntata de “i venerdì dello Studio BNC”.
Massimo Nava, editorialista del Corriere della Sera, ci accompagna nella rilettura di trent’anni di storia del Paese che guida la locomotiva continentale, fra crisi economiche e sanitarie, forte di leader (da Kohl ad Angela Merkel) capaci di guardare sempre lontano.

Nella ventiquattresima puntata de “I venerdì dello Studio BNC”, dal titolo “Il mondo del vino ai tempi del Covid-19 e il rapporto con la ristorazione”, è stata analizzata la questione della crisi del mondo vinicolo indotta dall’epidemia e le possibili prospettive future dopo questi mesi durissimi.
Ospite della puntata Pietro Pellegrini, Presidente e Direttore commerciale della Pellegrini Spa (azienda specializzata nella distribuzione vinicola) intervistato da Luca Bassi, giornalista di Bergamonews

“LE STAGIONI DEI TEATRI” è la ventitreesima puntata de “i Venerdì dello Studio BNC” che ha visto protagoniste Maria Grazia Panigada, Direttore Artistico della stagione di Prosa e Altri Percorsi della Fondazione Teatro Donizetti e Francesca Lai, giornalista di Bergamonews.it – Quotidiano Online. Si è parlato di arte e di racconti, del lavoro del direttore artistico, fondamentale nella scelta degli spettacoli che animano le rassegne, delle passate stagioni e di quelle che ci saranno in futuro.

“Orio, la sfida di volare ancora” è il titolo della ventunesima puntata de “i Venerdì dello Studio BNC” che ha visto ospite Giovanni Sanga, presidente della SACBO S.p.A., intervistato da Dino Nikpalj, giornalista de l’Eco di Bergamo.
Quali sono le prospettive del trasporto aereo alla luce della pandemia? Il caso Orio al Serio.
“Come la pandemia sta ridisegnando gli equilibri mondiali” è il titolo della ventesima puntata de “i Venerdì dello Studio BNC” che ha visto ospiti il Professor Paolo Magri, Vice Presidente Esecutivo dell’Istituto per gli Studi di Politica Internazionale e docente di Relazioni Internazionali all’Università Bocconi ed il giornalista di Bergamonews.it Davide Agazzi, in un dibattito sul cambiamento imposto dalla pandemia ai sistemi mondiali.
“Il trasporto pubblico a Bergamo ai tempi del Covid” è la diciannovesima puntata de “i Venerdì dello Studio BNC” che ha visto ospiti il presidente di Atb, l’avvocato Enrico Felli ed il giornalista di Bergamonews.it Luca Samotti.
Un interessante discussione sulle prospettive di intermodalità e i nuovi servizi di sharing cittadini, sposati da un’amministrazione comunale che da anni spinge a favore dell’utilizzo dei mezzi alternativi.
Medico in prima linea, scienziato e testimone della pandemia di Covid-19 che ha colpito Bergamo, la prima zona d’Europa, il Professor Remuzzi ci indica le nuove prospettive della ricerca e il risveglio di uno spirito mondiale per salvare l’uomo.

“La guerra non dichiarata” la diciassettesima puntata de “i Venerdì dello Studio BNC” che ha visto protagonista Stefano Paleari, Professore di public management presso l’Università degli Studi di Bergamo intervistato dal Dino Nikpalj, giornalista de L’Eco di Bergamo
Come siamo arrivati a questo punto e come ne usciamo? E soprattutto, ne usciamo? Un dialogo sulla crisi del Paese che ha radici profonde, oltre l’#emergenza #Covid.

“Quale scuola e quale futuro?” la sedicesima puntata de “i Venerdì dello Studio BNC” che ha visto protagonisti Marco Cimmino, Storico della Società italiana di storia militare e Dino Nikpalj, giornalista de L’Eco di Bergamo.
Quale scuola ci attende? Dopo mesi di confronti su rotelle, banchi e didattica a distanza, proviamo ad andare oltre. L’anno scolastico è iniziato con tutte le difficoltà del caso, ma anche una certezza da ripristinare: quella che non c’è futuro per questo Paese se non si punta davvero sulla scuola.

Il ruolo delle Banche centrali, la moneta, le politiche fiscali e creditizie nello scenario globale. Con il professor Mario Comana, docente alla Luiss di Roma, entriamo nel vivo delle dinamiche economiche che regolano la vita degli Stati e dei loro cittadini. “Credito e finanza al tempo dei tassi 0” è il tema del confronto con il giornalista Cesare Zapperi (Corriere della Sera) organizzato per aiutarci a comprendere la congiuntura che stiamo vivendo e cosa si prospetta all’orizzonte, alla luce anche delle conseguenze della crisi provocata dalla pandemia.

Insieme alla senatrice Alessandra Gallone ripercorreremo le battaglie sostenute in questi mesi a supporto delle categorie troppo spesso dimenticate, o per contrastare misure sbagliate che pesano su settori come scuola, trasporti e turismo.

Prima dell’emergenza Covid-19, il settore dell’edilizia aveva registrato un aumento degli investimenti e la Cassa edile locale confermava la ripresa. Davide Agazzi ne parlerà con Vanessa Pesenti, presidente di Ance Bergamo.

il Rettore dell’Università degli Studi di Bergamo Remo Morzenti Pellegrini, ci accompagnerà in una discussione su “La formazione e la cultura alla prova dell’emergenza e della ripresa” per rileggere quei mesi della pandemia che hanno scoperto uno spirito di identità, di unità e d’appartenenza, oltre a cambiare per sempre il rapporto tra docenti e studenti. Una lezione di vita che diventa magistrale.

“Il Covid, l’industria e il fare sistema”, il sesto appuntamento con “I venerdì dello Studio BNC” in cui Davide Agazzi, giornalista di Bergamonews, intervista Paolo Piantoni, Direttore Generale di Confindustria Bergamo.

Il giornalista e autore di libri sullo Sport Management Enrico Flavio Giangreco e il direttore della testata on-line Terzo Tempo Sport Magazine Eugenio Sorrentino sono gli ospiti del quarto appuntamento con “I venerdì dello Studio BNC”

Gli ospiti, Mons. Don Giulio Dellavite, Segretario Generale della Curia Vescovile di Bergamo con il Dott. Giuseppe Stefanelli, A.D. di  approfondiscono come, in questi momenti di difficoltà, il ruolo del manager non sia solo quello di gestire le persone e gli avvenimenti, ma soprattutto quello di ascoltare e di incoraggiare i propri collaboratori. Perché il leader migliore è manager fuori e monaco dentro.

Sanità, sviluppo e territorio: uno sguardo oltre l’emergenza, la quindicesima puntata de “i Venerdì dello Studio BNC” che vedrà protagonisti la deputata bergamasca elena carnevali assieme a Davide Agazzi, giornalista di Bergamonews.it – Quotidiano Online
Sanità, sviluppo e territorio: le scelte fatte, gli errori da non ripetere e la direzione da seguire per una nuova stagione di riforme.
Diretta visibile anche sul sito
https://lnkd.in/dpvwNye

 “Dal Covid al recovery found, quali scelte per riprogettare il paese”, la tredicesima puntata de “I Venerdì dello Studio BNC” che vedrà protagonista il Sottosegretario al Ministero dell’economia e delle finanze, nonché senatore bergamasco Antonio Misiani.

 “C’era una volta il Cinema” è il titolo della prossima puntata de “I venerdì dello Studio BNC” che vedrà dialogare il giornalista e scrittore Fabio Santini con il direttore artistico di Bergamo Film Meeting Angelo Signorelli.

 “L’editoria contro l’infodemia”, la nona puntata de “I venerdì dello Studio BNC“, insieme a Massimo Cincera, presidente e AD di Sesaab Servizi – Divisione S.P.M., società editrice di Bergamo, e Isaia Invernizzi, giornalista de L’Eco di Bergamo.

“Bergamo, l’Italia e il futuro”. Settimo appuntamento con “I venerdì dello Studio BNC” in cui Giorgio Gori, Sindaco del Comune di Bergamo e beppe severgnini, scrittore ed editorialista del Corriere della Sera si confrontano per una riflessione sulle nuove condizioni sociali ed economiche determinate dalla pandemia.

“La banca che mi aspetto: soprattutto adesso”: protagonisti il Dott. Luca Gotti, direttore macroarea territoriale Bergamo e Lombardia Ovest – UBI Banca e il giornalista di Bergamonews Davide Agazzi.

Nel terzo appuntamento con “I venerdì dello Studio BNC” il Maestro Francesco Micheli, Direttore artistico del festival Donizetti Opera, dialogherà con Davide Agazzi, giornalista di Bergamonews

Il giornalista del Corriere della Sera, Cesare Zapperi, intervista il Prof. Pino Roma, Docente universitario, già alto direttore Banca d’Italia, per dare suggerimenti sulla gestione e la pianificazione di questa nuova normalità.